Sole e Acciaio

La Compagnia d'Arme "Sole e Acciaio" nasce nel 1994 a Pescia da appassionati di storia medievale e di arti marziali riunitisi per condividere ed approfondire le loro conoscenze nell'ambito della vita militare del Medioevo.
Dopo i primi timidi passi nella ricostruzione del combattimento e dell'equipaggiamento di un combattente della Toscana medievale, nel periodo compreso tra la battaglia di Montaperti (1260) e quella di Campaldino (1289), la Compagnia si affaccia nella realtà delle manifestazioni storiche, ritagliandosi una posizione di primo piano anche per la presenza di ben tre macchine d'assedio, tutte perfettamente funzionanti: un trabucco, una ballista e una yark.
Con il passare degli anni il gruppo si è concentrato sempre di più sulle figure strettamente collegate ad un accampamento militare, riuscendo a sviluppare, per esempio, il ruolo del Cerusico o dell'Usbergaio. Da pochi anni il gruppo oltre al continuo sviluppo della parte militare, che rimane sempre il punto di riferimento, si sta dedicando alla ricostruzione della parte civile.

Link al Sito